Anche noi vogliamo fare la nostra parte per contribuire alla campagna “food for change” di Slow-food, prolungando la settimana dedicata a questo tema nel mese di Ottobre ed organizzando una cena “senza carne” per Mercoledì 31 Ottobre 2018 alle ore 20,00.

Per la proposta di menu ho utilizzato anche alcune ricette scritte oltre 130 anni fa da Padre Gaspare delle Piane (di origini Genovesi) e pubblicate nel suo libro “Cucina di strettissimo magro” che, ideato per il periodo Quaresimale e per tutti gli altri giorni in cui si imponeva l’astinenza da carni e derivati, propone ben 476 ricette per ogni stagione. Una cucina che pur partendo da presupposti di scelte differenti può dirsi affine alla filosofia di Food for change e dalla quale possiamo trarre spunto. Una cucina dove entrano di diritto i pesci che all’epoca della prima edizione del testo, 1880, erano senz’altro il cibo più economico, almeno per la Liguria.

Come Ristorante, da tempo abbiamo riscoperto il valore della territorialità, della filiera corta, dei saperi e sapori dimenticati, consapevoli che al cambiamento si contribuisce anche con ciò che abbiamo nel piatto.

Nella serata conversazioni sul Tema, con Monica Maroglio Venerucci Fiduciaria della nostra Condotta Slow-food.

Ristorante “Piatti Spaiati-le marionette” Loano propone il 31 ottobre 2018 ore 20:00

Una cena senza carne

• Brandacujon su crostino di Bramata
• Rape di Caprauna (presidio Slow-food) con le acciughe

Variazione di ripieni
• Sardine (pag.106), Scariole (pag.111), Pesce calamaio (pag.114)

• Gnocchetti fatti a mano con patate di Calizzano alla salsa di pesce (pag.32)
• Guarnizione di Costole di Bietole (pag.139) e paniccia fritta (pag.170)

• Mele ripiene e Semifreddo alle rose

In accompagnamento il nostro collaboratore Sommelier Brunengo Filippo propone:
• Soave Latium Morini -Mezzane di Sotto (VR)
• Rosato Kreos Castello Monaci – San Pancrazio Salentino (BR)
• Moscato Patrone -Cortemilia (CN)-

Sono previste variazioni vegetariane per chi non ama il pesce, basta comunicarlo in prenotazione.

€ 30,00 a persona

Prenotazioni ai n. 349.55.93.472 – 348.87.65.551 entro il 29/10/18